PARTNER

Spikey’s Clinic for Professional Dreamers

Il progetto Spikey Clinic for Professional Dreamers ha come obiettivo principale coltivare la cura di sé e prevenire il burnout tra gli operatori giovanili. Un progetto improntato sulla sensibilizzazione del benessere psico-emotivo degli operatori giovanili, aumentando la qualità e l’innovazione nell’animazione socioeducativa attraverso la progettazione e la sperimentazione di strumenti educativi che promuovano la consapevolezza e diminuiscano le condizioni di stress legato al lavoro.


Ruolo importante del progetto è sicuramente il drago Spikey, la mascotte lavorata all’uncinetto dal nome Valerij, che passerà tra le varie organizzazioni partecipanti, che sono: Subjekt d.o.o. (Croazia), Cooperativa Sociale Immaginaria (Italia), Fundacja Edukacyjna Nausika (Polonia), Larpifiers MAKE (Grecia) , Nansen Dijalog Centar (Croazia). Il drago Spikey viaggerà da un partner all’altro e consentirà ai suoi membri di condividere il loro problemi e preoccupazioni, raccontando le proprie esperienze di stress e burnout e tutto il resto paure interiori difficili da condividere.